sabato 10 maggio 2008

TRADUZIONE DI "INSIDE" DI STING

Questa è una traduzione mia della canzone di Sting intitolata “Inside” (“Dentro”). Il mio Inglese è approssimativo e chiedo scusa se qualche parola non è stata tradotta in modo corretto. Il significato generale della canzone, comunque, rimane sempre ben comprensibile.

Dentro le porte sono sigillate all'amore
dentro il mio cuore sta dormendo
dentro le dita del mio guanto
dentro le ossa della mia mano destra
dentro è più freddo delle stelle
dentro i cani stanno piangendo
dentro la giostra dei venti
dentro gli orologi sono riempiti con la sabbia
dentro lei non mi ha mai colpito
dentro l'inverno sta crepitando
dentro la bussola della notte
dentro le pieghe della terra
Fuori le stelle stanno ruotando
Fuori il mondo ancora sta bruciando
Dentro la mia testa c'è una scatola di stelle che non ho mai osato aprire
dentro i feriti nascondono le loro cicatrici
dentro la caduta di questo passero solitario
dentro le canzoni dei nostri difetti, cantano di trattati non conclusi
dentro questo esercito in ritirata, ci nascondiamo dietro il rumore del tuono
Fuori la pioggia continua a cadere
fuori i tamburi ci stanno chiamando
fuori la marea non si farà attendere
fuori stanno buttando giù il cancello
L'amore è il bambino di una guerra infinita
l'amore è una ferita aperta ancora bruciante
l'amore è una bandiera spiegata senza vergogna
l'amore è un'esplosione,
l'amore è il fuoco del mondo
l'amore è una stella violenta
Una marea di distruzione
L'amore è una cicatrice arrabbiata
Una violazione, mutilazione, capitolazione
L'amore è annichilimento, annichilimento.
Dentro lo spegnersi della luce, la notte mi avvolge intorno
Dentro i miei occhi rifiutano la loro vista, lei non mi troverebbe mai in questo luogo
Dentro ci stiamo nascondendo dalla luce della luna, scivoliamo tra le ombre
Dentro il cerchio della notte, dentro la memoria del suo volto
Fuori i muri stanno tremando
Dentro i cani si stanno alzando
Fuori l'uragano non aspetta
Fuori stanno urlando giù al cancello
L'amore è il bambino di una guerra infinita
l'amore è una ferita aperta ancora bruciante
l'amore è una bandiera spiegata senza vergogna
l'amore è un'esplosione,
l'amore è il fuoco alla fine del mondo
l'amore è una stella violenta
Una marea di distruzione
L'amore è una cicatrice arrabbiata
La pena dell'istruzione
Una violazione, mutilazione, capitolazione
L'amore è annichilimento.
Io mi inerpico per questa torre dentro la mia testa
Una scala a spirale sopra il mio letto
Io sogno le scale non mi chiedono perché
Butto me stesso dentro il cielo
Amami come un bambino, come un unico figlio
Amami come un oceano, come il seno di una madre
Amami come un padre, come un figliol prodigo
Amami come una sorella, come il mondo che è appena incominciato
Amami come un prodigio, come un ragazzo idiota
Amami come un innocente, come il tuo giocattolo preferito
Amami come una vergine, come un cortigiano
Amami come un peccatore, amami come un uomo che sta morendo.
Annullami, infiltrami, inceneriscimi, accelerami, mutilami,
inondami, violami, implicami, vendicami, devastami
Amami come un parassita, come un sole che muore
Amami come un criminale, amami come un uomo che corre
Irradiami, soggiogami, meditami, ricreami, demarcami,
educami, puntualizzami, valutami, coniugami, impregnami,
designami, umiliami, segregami, drogami, calibrami, replicami

In questa canzone si parla di un “dentro” e si parla di un “fuori”. “Dentro” ci sono le nostre comodità, le nostre sicurezze e i nostri nascondimenti. Fuori c'è un mondo che brucia, ci sono uomini a un cancello che vogliono entrare, c'è una marea di distruzione che non vuole attendere. L'amore viene descritto come una stella violenta: la stella è ciò che dà luce e calore e vita al mondo. Violenta perché nessuno può impedire che esploda e che arda con tutta la sua potenza. L'amore va lasciato ardere fino in fondo. Anche viene qui descritto l'amore come una bandiera spiegata senza vergogna, come una ferita aperta ancora bruciante e come il bambino di una guerra interminabile. Significa che ci sono cose da mettere a posto e bisogna che vengano alla luce. Alla luce, sia che si tratti di un manifesto da spiegare, di una ferita da sanare, o di un bambino da salvare dalla guerra e da consolare. Anche la marea va vista come la volontà di Dio e quindi va vista come un effetto del suo amore. Basta che sappiamo farci coinvolgere dalla vita nella sua totalità. L'amore, dice ancora, è la pena da sopportare per la nostra istruzione, una violazione, mutilazione, capitolazione fino all'annichilimento. Poi presenta tante situazioni in cui si può amare e ci si può fare amare: “Amami come un bambino, come un unico figlio. Amami come un oceano, come il seno di una madre. Amami come un padre, come un figliol prodigo....”. Infine manifesta il desiderio di essere coinvolto: “Annullami, infiltrami, inceneriscimi, accelerami, mutilami, inondami, violami, implicami, vendicami, devastami....”

5 commenti:

Gabriella C ha detto...

Veramente bella questa canzone, il testo molto bello, sono una grande fan di Sting, direi che e' il mio cantante preferito, tra i preferiti, non la conoscevo questa, grazie per la traduzione

stefanoulm ha detto...

:) ciao Gabriella, grazie a te!!

Paula ha detto...

Grazie.
Ti ho citato a latere di un mio post (http://paulabecattini.com/2013/12/22/la-felicita-di-martina-capitolo-3/) perché ho trovato la tua traduzione e il commento molto belli.
Ciao.

Paula ha detto...

P.S. - Hai smesso di scrivere oppure hai trasferito il blog altrove?
Ciao

stefanoulm ha detto...

Paula, ti ho risposto su facebook!
:):):)

Post più popolari